FLASH Domenica 20 gennaio, 18.00 IREN FIXI TORINO vs Umana Venezia. TUTTI ALL’HYPEFORUM DI BIELLA!     ·     Sabato 19 gennaio, allenamento: h.10.00 Palestra Riv Iren     ·     PINK BASKET SHOW – HyperForum di Biella, domenica 20 gennaio, h.18.00 LA FESTA DELLA PALLACANESTRO FEMMINILE Perché la sfida tra Iren Fixi Torino ed Umana Reyer Venezia non sarà solo una partita di basket!

Pallacanestro Torino

Coach Riga: «Le nostre assenze rispetto a quelle di Napoli sono tre volte più importanti»

Dopo la sconfitta rimediata domenica sera al PalaVesuvio di Napoli, l’head coach della Iren Fixi Torino, Massimo Riga, ha detto: «Prima Venezia, poi Schio e ieri Napoli, dovevamo giocare contro queste tre super squadre una dietro l’altra. È lo scherzo che il calendario ci ha fatto. Non avevamo i favori del pronostico, a questo si sono aggiunte le assenze di Trucco e Togliani, a volte in maniera alternata, altre (come ieri) contemporaneamente. Purtroppo nella gara di ieri abbiamo avuto poco dal terzetto delle straniere. Quando la sconfitta si stava materializzando ci siamo scoraggiati e purtroppo ne ha risentito l’atteggiamento. Il valore di Napoli, nonostante le assenze, lo conosciamo tutti, basti pensare a Tagliamento che ieri ha segnato dappertutto, a Williams che è la quarta scelta assoluta del draft Wnba, a loro si aggiunte Macchi, Ress, Pastore, Gonzalez, queste per noi erano avversarie irraggiungibili. Le nostre assenze rispetto a quelle di Napoli sono tre volte più importanti. Ne usciamo con delusione ma con lo sguardo avanti, non è cambiato nulla, ma dobbiamo essere forti tutti a non perdere entusiasmo e coraggio. Bisogna fissare il nostro obiettivo e non perderlo mai di vista. Un po’ come i pugili abbiamo preso tre pugni consecutivi, che ci hanno fatto perdere l’equilibrio, ma state certi che non siamo caduti e non cadremo. Per sabato contro Broni, che è una squadra di medio-alta classifica, speriamo di recuperare Trucco e Togliani, magari già negli allenamenti, dato che nelle ultime tre settimane ci siamo sempre allenati in otto».