FLASH Mercoledì 18 settembre, allenamenti: h.10.00 PalaSisport – h.18.30 Palestra Balla     ·     Martedì 17 settembre, allenamenti: h.10.00 PalaSisport – h.19.00 PalaRuffini     ·     VITTORIAAAAAAA! L’Iren Fixi Torino batte Costa Masnaga 83-61 e vola in finale della Piramis Cup contro Schio

Pallacanestro Torino

L’Iren Fixi si è presentata ufficialmente, da domani parte la Piramis Cup

È tempo di festeggiare un traguardo storico, che non tutte le società sportive riescono a raggiungere, nel mese di settembre 2019 ricorre il sessantesimo anniversario della fondazione della Pallacanestro Torino ed il club torinese ha deciso di festeggiare l’avvenimento sul campo, organizzando e disputando un quadrangolare dall’elevato tesso tecnico e decisamente interessante.

Sabato 14 e domenica 15 settembre, il PalaRuffini di Torino ospiterà la «Piramis Cup», alla quale prendono parte le seguenti compagini di Serie A1: B&P Autoricambi Costa Masnaga, Della Fiore Broni, le Campionesse d’Italia del Famila Schio e, naturalmente, l’Iren Fixi Torino.

Si tratta di una manifestazione sportiva volta sia a celebrare il sessantesimo campionato della prima squadra di Torino, sia volto a pubblicizzare e far conoscere il basket femminile a tutto il territorio, a testimonianza di ciò, la dirigenza dell’Iren Fixi Torino ha deciso di lasciare “aperti i cancelli” consentendo l’ingresso gratuito a tutti i tifosi, sostenitori e, si spera, nuovi appassionati.

Quattro le partite in programma, si parte con la gara inaugurale, con le padrone di casa di Torino contrapposte alla B&P Costa Masnaga con palla a due alle 16.30, seguirà alle 18.30 la sfida tra le scudettate del Famila Schio e l’ambiziosa Della Fiore Broni. Le squadre sconfitte in semifinale incroceranno le armi domenica alle 16.00, sempre al PalaRuffini, dove due ore dopo (alle 18) si disputerà la finalissima per il primo e secondo posto tra le vincitrici della prima fase. Negli intervalli di ogni partita si darà spazio al basket giovanile con mini-partite delle squadre provenienti dal settore giovanile dell’Iren Fixi Torino targato «Polismile».

Alla manifestazione presenzieranno anche autorità civili, sportive e vecchie glorie della pallacanestro femminile torinese e nazionale.

Un weekend all’insegna del basket rosa sta per cominciare, una due giorni ricca e della quale il movimento cestistico regionale e nazionale può e deve andarne fiero, così come detto questa mattina nella Sala delle Colonne del Comune di Torino, dove l’Iren Fixi Torino 2019/2020 è stata ufficialmente presentata con una conferenza stampa alla quale hanno partecipato il presidente Garrone, la Sindaca Chiara Appendino, l’Assessore allo Sport Roberto Finardi, il presidente Iren Renato Boero, il presidente Fixi Roberto Mora ed il presidente della Lega Basket Femminile Massimo Protani.

Alla conferenza nutrita è stata la presenza degli organi d’informazione, delle istituzioni, di tutti gli sponsor e della Autorità civili, nella casa di tutti i torinesi, coach Riga e le sue ragazze hanno “tolto il velo” su un collettivo che quest’anno ha alzato l’asticella e punta a qualificarsi ai playoff. Durante i lavori è stato proiettato il video che celebra i 60 anni di storia abbinato al libretto narrante la storia della “pantere”, inoltre è stato presentato il progetto giovanile assieme a Polismile e le nuove divise da gioco marchiate Fourteen.