FLASH Mercoledì 16 ottobre, allenamenti: h.10.00 PalaSisport – h.18.30 Palestra Balla     ·     Martedì 15 ottobre, allenamento: h.19.00 PalaRuffini     ·     Lunedì 14 settembre, allenamenti: h.10.00 Orange – h.18.00 PalaRuffini

Pallacanestro Torino

Serie A1: Venezia vince come da pronostico, Iren Fixi sconfitta 81-64

Come da pronostico l’Umana Reyer Venezia batte l’Iren Fixi Torino all’esordio nell’Opening Day di Chianciano Terme. La squadra di coach Ticchi s’impone per 81-64.

Anderson e Steinberga impattano subito al meglio, Torino si affida a Kinard e Jennings ma la Reyer prova subito a scappare ed al 10’ conduce già 17-9. Ancora Kinard e Jennings tengono banco per l’Iren Fixi, a loro si aggiunge Giulia Togliani, la quale con una tripla rimette in partita le pantere per il 29-23 del 16’. Penna riprova a dare margine importante alle lagunari, Del Pero glielo impedisce. Al riposo lungo Venezia conduce 39-29. Al rientro dagli spogliatoi Venezia impone il gap tecnico che c’è sulla carta, l’Iren Fixi lotta ma al 30’ le orogranata conducono 63-42. Del Pero prova a far rientrare le torinesi a ridosso delle avversarie ma la squadra di Ticchi ristabilisce subito le distanze. Brcaninovic e Del Pero provano a ridiscutere le sorti del match scalfendo il vantaggio dell’Umana, ma alla fine le lagunari vincono 81-64

La prima gara vede l’Iren Fixi sconfitta dando ragione a quanto carta e pronostici dicevano, la corazzata veneta dimostra il proprio immenso valore sul campo. Ora le pantere devono subito pensare alla prossima sfida impossibile: quella in casa, mercoledì sera, contro le Campionesse d’Italia del Famila Schio.

Umana Reyer Venezia – Iren Fixi Torino 81-64 (17-9, 39-29, 63-42)

Umana Reyer Venezia: Bestagno 15, De Pretto 10, Gorini 6, Anderson 8, Steinberga 10, Carangelo 6, Macchi 3, Meldere 2, Ciabattoni 5, Penna 16, Rosini. All.: Ticchi

Iren Fixi Torino: Milazzo 7, Barberis 8, Brcaninovic 8, Kinard 11, Jennings 6, Salvini 6, Del Pero 15, Togliani 3, Buffa ne, Petrova. All.: Riga