FLASH Sabato 25 gennaio, allenamento: h.11.00 Palestra Balla     ·     Venerdì 24 gennaio, allenamenti: h.10.00 PalaSisport – h.19.00 Palestra Balla     ·     Giovedì 23 gennaio, allenamento: h.20.00 PalaGianniAsti

Pallacanestro Torino

Serie A1: sabato si torna già in campo, l’Iren Fixi Torino ospita Venezia

Dopo aver archiviato il bello ed importante successo casalingo contro Vigarano nell’ultima giornata del girone d’andata di Serie A1, l’Iren Fixi Torino torna sul parquet già sabato sera, quando al PalaGianniAsti di Torino arriva la corazzata Umana Reyer Venezia.

Tra le due squadre c’è un gap tecnico, sulla carta, molto elevato, ma più volte (nonostante le difficoltà e gli imprevisti) le pantere hanno dimostrato di essere imprevedibili. Venezia al momento è terza in classifica ed è in piena corsa Scudetto assieme a Schio e Ragusa. Le lagunari hanno all’attivo 20 punti e sono reduci da un esaltante avvio del 2020, grazie alle vittorie nette ottenute al PalaTaliercio prima con Costa Masnaga in Campionato e poi con Cukurova in Eurolega. L’inizio del nuovo anno ha sorriso anche alla squadra piemontese, che ha fatto proprio lo scontro diretto contro Vigarano imponendosi per 86-76.

Al giro di boa la squadra di coach Riga si affaccia con maggiore fiducia e, nonostante il calendario proponga una sfida complicatissima, non manca l’entusiasmo: «La vittoria contro Vigarano è stata frutto di sacrificio, determinazione, attenzione ed una difesa che ha saputo ingabbiare le principali realizzatrici avversarie. Purtroppo per un po’ di tempo non avremo a disposizione Del Pero, che ha giocato una gara sontuosa, impeccabile, con un atteggiamento esemplare. Quella di sabato invece è una sfida che alla vigilia non vede i favori del pronostico dalla nostra parte, a noi non interessa tutto questo perché giocheremo la nostra partita, come sempre, con la voglia di dare il massimo e recare ulteriore slancio alla nostra crescita. Venezia lotta per vincere il Campionato, noi non abbiamo lo stesso obiettivo, ma certamente sapremo mettere le avversarie in difficoltà nel nostro PalaGianniAsti, dove l’aiuto del nostro giovane e bellissimo pubblico può essere determinante», queste le parole dell’head coach Riga.

Senza Del Pero, il quintetto biancostellato vede in cabina di regia capitan Ilaria Milazzo, al suo fianco Beatrice Barberis e Melisa Brcaninovic. A ridosso del ferro Michaela Stejskalova e Jade Walker. Dalla panchina scalpitano Giulia Togliani, Aleksandra Petrova e Clara Salvini più le giovani provenienti dal vivaio torinese Polismile, col probabile esordio di Sara Zecchina (rientrata tra le pantere dopo l’esperienza negli USA).

Dall’altro lato coach Ticchi ha una rosa ben più folta potendo schierare giocatrici come Anderson, Bestagno, Carangelo, Gorini, De Pretto, Steinberga, Petronyte, Pastore, Meldere, Penna e Macchi.

Le ostilità prenderanno il via alle 20.30 di sabato 11 gennaio 2020 al PalaGianniAsti (ex PalaRuffini) di Torino. I tagliandi sono disponibili sul circuito LiveTicket al link https://www.liveticket.it/pallacanestrotorino ed ai botteghini, che saranno aperti a partire dalle ore 19.30.