FLASH Il Consiglio di Amministrazione della Pallacanestro Torino s.s.d.r.l., riunitosi in data 20 luglio 2020, dopo attenta analisi del budget elaborato per la stagione 2020/2021 ha dovuto prendere atto della mancanza delle necessarie garanzie per l’iscrizione al prossimo Campionato di Serie A1     ·     Tutti gli sponsor ed i vari partners dell’Iren Fixi Torino potranno usufruire gratuitamente di Movylo, un servizio di Piramis! Scrivere a commerciale@pallacanestrotorino.it     ·     Ilaria Milazzo giocherà in Polonia, nell’ambiziosissima squadra del Pszczolka AZS-UMCS Lublin

Pallacanestro Torino

Il big match è preda di Palermo nonostante la tenacia dell’Iren Fixi

Il posticipo della 16a giornata della Serie A1 di basket femminile ha visto la vittoria di Palermo, che impone la propria ampiezza di rotazioni ed il mismatch in centimetri a discapito della Iren Fixi Torino. Le pantere piemontesi perdono per 63-78, i ritmi altissimi della disputa hanno penalizzato le torinesi, le quali hanno patito nell’ultimo quarto le assenze di Salvini e Petrova (a referto solo per onor di firma. Sono state impiegate anche le rientranti Del Pero e Stejskalova, recuperate in extremis ma non ancora al meglio della loro forma fisica per via degli infortuni che le hanno tenute ferme.

Inaugura le realizzazioni Stejskalova che subito porta avanti l’Iren Fixi, sono le straniere a fare la differenza nelle prime battute, alla ceca in maglia sabauda si aggiunge Brcaninovic, dall’altro lato Gatling e Cooper. Le squadre si studiano ma non si risparmiano, si gioca sui canoni dell’equilibrio nonostante i ritmi alti e le difese serrate. Walker si fa valere sia in fase offensiva che difensiva, Milazzo si aggiunge alla statunitense e le torinesi al 7’ conducono 16-9. La Sicily By Car reagisce, non si lascia intimorire così al 9’ il punteggio di 20-19 costringe coach Riga a chiamare timeout. Al suono della prima sirena le squadre si equivalgono a quota 20.

Il secondo quarto è più tirato, le due squadre stringono le maglie difensive, così fino al 13’ il punteggio è 22-21. Nessuna riesce a scappare fino al 15’, quando Palermo trova il 24-28 con Flores Costa. Brcaninovic prova ad invertire il trend ma Manzotti prova a scoraggiarla, le piemontesi si affidano ancora a Michaela Stejskalova che non delude le aspettative e così le pantere tornano a soffiare sul collo delle gialloverdi, stavolta tocca a Santino Coppa richiamare le sue giocatrici in panchina per una ramanzina. Al riposo lungo lo scarto è di due possessi con Palermo avanti.

Le due squadre giocano in maniera confusionaria al rientro dagli spogliatoi, agonismo e fatica iniziano ad emergere, Palermo prova ad accelerare col canestro del 42-48. La gara si fa fisica, così è tutto più facile per la possente Gatling. Torino vede fischiarsi un fallo tecnico ai danni di Jade Walker, il suo quarto personale che di conseguenza ne limita le prestazioni, così le siciliane allungano sul +12 (45-55 al 18’). Capitan Milazzo sale in cattedra in compagnia di Brcaninovic ed entrambe cercano di risollevare le sorti delle padrone di casa, le quali iniziano a patire le rotazioni ridotte. Il divario viene dimezzato con Barberis, ci pensa poi Stejskalova a firmare il -3 e Torino torna in partita al 30’ quando il tabellone luminoso recita 54-57.

Break di 0-5 delle palermitane, l’Iren Fixi lotta per ridurre il gap ed impedisce la fuga alla Sbc. Gatling però fa il bello ed il cattivo tempo sfruttando intelligentemente la sua mole, così il +12 ospite torna al 34’. Marta Verona prova un ulteriore allungo per le sicule, a 4’ dal termine le due compagini hanno già raggiunto il bonus falli. La strada si fa in discesa per Palermo, che alla fine esulta sullo score di 63-78 con un passivo che è oltremodo crudele nei confronti di un’Iren Fixi Torino mai doma nonostante le difficoltà. La Sicily By Car rafforza la 10a piazza salendo a quota 12 con Broni, Torino resta 11a con 8 punt. Ora sarà indispensabile per le biancostellate vincere sabato prossimo a Costa Masnaga.

 

Iren Fixi Torino – Sicily By Car Palermo (20-20, 38-24, 54-57)

Torino: Brcaninovic 16, Stejskalova 14, Togliani 1, Milazzo 10, Margaria ne, Del Pero 4, Fahmy ne, Petrova ne, Grattapaglia ne, Barberis 8, Salvini ne, Walker 10. All.Riga

Palermo: Russo 3, Manzotti 8, El Habbab, Cupido 7, Flores Costa 10, Cooper 6, Miccio 15, Verona 11, Casiglia ne, Gatling 18. All.Coppa